Bundesliga: Wolfsburg ok, Borussia Dortmund ko

Il Wolfsburg vola al secondo posto, per il Borussia Dortmund sconfitta e ultimo posto.

Bundesliga: Wolfsburg ok, Borussia Dortmund ko

Il tredicesimo turno di Bundesliga si è concluso con i due match disputati nel pomeriggio di domenica. Il Wolfsburg impegnato in casa contro il Borussia Moenchengladbach, mentre l’Eintracht Francoforte, tra le mura amiche, contro il Borussia Dortmund.

Bundesliga: Alexander  Meier, Wolfsburg

Bundesliga: Alexander Meier, Wolfsburg

Wolfsburg – Borussia Moenchengladbach, ore 15,30: Scontro di alta classifica alla Volkswagen Arena, dove i “Lupi” del Wolfsburg si impongono per 1 a 0 confermando l’ottimo periodo di forma e l’eccellente prima parte di stagione. All’undici di Hecking basta un gol nel primo tempo realizzato al 12′ da Robin Knoche per ottenere una vittoria molto importante in chiave Champions League. Partita dal buon ritmo con entrambe le squadre che cercano la costruzione del gioco e creano occasioni. Nel secondo tempo i padroni di casa si vedono annullare per fuorigioco un gol di Kevin De Bruyne. Grazie alla vittoria il Wolfsburg aggancia il secondo posto, a quota 26 punti, sette in meno del Bayern Monaco. Il Borussia Moenchengladbach si ferma invece a quota 20 punti, al quinto posto insieme a Schalke 04 e Hoffenheim.

Eintracht Francoforte – Borussia Dortmund, ore 17,30: Alla Commerzbank Arena, il Borussia Dortmund  subisce l’ennesima sconfitta, l’ottava in tredici giornate di Bundesliga. L’Eintracht Francoforte ottiene la vittoria con un secco 2 a 0. I padroni di casa dopo soli cinque minuti sono già in vantaggio grazie al gol di Alexander Meier. Il Dortmund subisce il colpo, ma spreca con Aubameyang e Kehl. Nella seconda frazione di gioco le “Aquile” di Francoforte giocano di rimessa e difendono il risultato, il Borussia Dortmund non riesce a pungere, e al 78′ subisce il secondo gol. Errore della difesa e rete di Seferovic.

La crisi del Borussia di Jurgen Kloop sembra non avere fine, la sconfitta lascia il club all’ultimo posto con soli undici punti, situazione impensabile ad inizio stagione, quando Ciro Immobile e compagni erano  considerati la seconda forza della Bundesliga. L’Eintracht Francoforte ottiene tre punti molto importanti, che allontanano la zona retrocessione e mantengono accese le possibilità per agganciare la zona Europa.

Fernando Forcina

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.