Ligue1, al Bordeaux basta Cheick Diabate; 1-0 sul Lille

Il Bordeaux archivia la pratica Lille con il minimo sforzo grazie alla rete del bomber Cheick Diabate; i girondini salgono al terzo posto raggiungendo il Lione; Lille ancora in black out fermi a 16 punti in classifica

Ligue1, al Bordeaux basta Cheick Diabate; 1-0 sul Lille

Il Bordeaux di Sagnol, chiamato a riscattare il k.o di settimana scorsa contro il Marsiglia di Bielsa, non sbaglia e batte di misura il Lille davanti al pubblico amico. A decidere è il maliano Cheick Diabate che al 62′ realizza il sesto centro stagionale  e permette ai suoi di agganciare in classifica il Lione a quota 27 punti. Ancora notte fonda per il Lille che non vince da dieci gare.

Il tema della gara è chiaro sin dai primi minuti con i padroni di casa in completo controllo del match e vicini al vantaggio già al 4′ , quando il giovane attaccante Tourè fallisce una chiara occasione da rete.  Il Lille è altresì remissivo e permette agli uomini di Sagnol di esercitare una pressione offensiva che trova gli esiti sperati al 62′ quando l’attaccante Cheick Diabatè batte Enyeama dopo l’ottima assistenza dell’ex Sochaux Belay. Diabatè si riscatta così dopo aver fallito una limpida occasione da rete verso il  termine del primo parziale. Gli ospiti non riescono a reagire ma anzi è il portiere nigeriano Enyama ad evitare il raddoppio dopo un’ottima conclusione a rete dell’uruguaiano Rolan.

I girondini centrano così un’importantissima vittoria che li proietta al terzo posto della Ligue a 6 punti dal PSG. Il Lille di Girard non riesce ad uscire da una crisi che incorre da dieci gare tra Europa League e campionato, dove la compagine del Nord della Francia occupa la 14esima posizione a soli due punti dalla zona calda.

Simone Gianfriddo

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.