Liga: il Real Madrid non si ferma, Malaga ko

Liga: il Real Madrid non si ferma, Malaga ko

Il Real Madrid infila la sedicesima (sedicesima!) vittoria di finale, su un campo assai difficile come la Rosaleda, volando momentaneamente a +5 sul Barcellona, domani atteso da una partita altrettanto ostica.

KAMENI NON BASTA- Una vittoria di misura, che però non rispecchia quanto visto sul campo. Il Real Madrid ha dominato, rischiando soltanto nel finale del primo tempo, quando Duda ha centrato la traversa, e a giochi ormai conclusi, con la traversa di Juanpi, che ha fatto da preludio al gol della bandiera di Santa Cruz. Per il resto, è stato un assalto alla porta di Kameni, che ha compiuto almeno 3-4 interventi spaventosi. Nulla ha potuto, invece, il fortissimo portiere del Malaga al 18′ minuto sulla conclusione di Benzema, servito dal Ronaldo, ed all’83’ su un inserimento di Bale, sempre innescato da CR7. Espulso Isco nel finale.

Domani è attesa la risposta del Barcellona

Matteo Masum 

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.