Premier League, il Liverpool non esce dalla crisi: il Crystal lo stende 3-1

Terza sconfitta consecutiva per il Liverpool che esce battuto in malomodo dal Selhurst Park per 3-1. Balotelli non convocato.

Premier League, il Liverpool non esce dalla crisi: il Crystal lo stende 3-1
Premier League: Sintesi Crystal Palace - Liverpool

Premier League: Crystal-Liverpool 3-1

Clamoroso risultato nella gara di Premier League delle 14.30, il Crystal Palace ha infatti schiantato il Liverpool di Rodgers con un sonoro 3-1. I padroni di casa, guidati dall’allenatore Neil Warnock, si sono presentati davanti ai propri tifosi con un 4-2-3-1, modulo speculare a quello scelta da Brendan Rodgers. Balotelli non convocato.

IL MATCH – I Reds si portano subito in vantaggio: gol al 2′ minuto di Lambert che si fa trovare pronto sull’assist di Lallana. Passano quindici minuti e il Crystal Palace si rende pericolosissimo, Yala Bolasie prova una conclusione velenosa che però si infrange sul palo sinistro. Ma passano pochi secondi e la squadra di casa riesca a raggiungere il pareggio, Gayle si fa trovare al posto giusto nel momento giusto e grazie a un fortunoso rimpallo insacca la sfera alle spalle di Mignolet. Verso la fine del primo tempo, il Crystal Palace riesce quasi a trovare il gol del vantaggio con una doppia occasione per il solito Bolasie che, però, una volta si fa respingere il pallone da un difensore avversario e l’altra la calcia direttamente sul fondo. Primo tempo che si conclude sull’1-1.

Nel secondo tempo entrambe le squadre vogliono trovare il gol che varrebbe i due punti. Il Crystal Palace punta molto sulle ripartenze, mentre il Liverpool cerca di costruire le azioni. Al 72° esce un esausto Lallana ed entra una vecchia conoscenza del calcio italiano, Fabio Borini. Poco dopo fuori Allen e dentro Can, già due cambi per Rodgers. Il primo cambio dei padroni di casa arriva ad un quarto d’ora dalla fine, McArthur prende il posto di Puncheon. Ma al 78° è la squadra di Warnock che si porta in vantaggio: Yala Bolasie riesce a trovare, con un passaggio precisissimo, Ledley, che fulmina il portiere con un tiro basso e centrale: 2-1 Crystal. Tre minuti più tardi Jedinak riesce a trovare il gol che fa segnare sul tabellone il 3-1, punizione perfetta che si infila sotto l’incrocio dei pali. Si conclude così la partita dello Selhurst Park, con il Liverpool che inanella la terza sconfitta consecutiva in campionato.

Alfonso Troianiello

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.