I quattro calciatori stranieri del 2000 che incantano il mondo

I quattro calciatori stranieri del 2000 che incantano il mondo

In Italia se dici “talento del 2000“, il primo nome che viene è quello di Moise Kean, attaccante della Juventus. In giro per il mondo, però, esistono altri giocatori del nuovo millennio che si stanno mettendo in mostra con alcune prestazioni convincenti. Ecco chi sono i top four del 2000 in giro per il mondo.

Dusan Vlahovic

Risultati immagini per Dusan Vlahovic

Nato il 28 gennaio 2000 a Belgrado, Dusan Vlaovic è un attaccante in forza al Partizan Belgrado. Lo scorso anno, a 16 anni, ha messo a segno le prime tre reti da professionista, una in campionato e due in Coppa di Serbia. l suo primo gol da professionista è stato il 2 aprile 2016 all’età di 16 anni 2 mesi e 5 giorni contro il Radnik Surdulica. Entrato al 46′ ha impiegato 8 minuti a timbrare il cartellino (con tanto di ammonizione per l’esultanza).
Il  20 aprile 2016, allo Spartak Subotica l’esordio con gol in Coppa di Serbia. Entrato al 63′ per Bozhinov, il giovane Dusan ha impiegato 21 minuti per timbrare il cartellino.
La seconda rete è arrivata al 95′ della sfida contro il Javor Ivanjica. Da notare che era entrato cinque minuti prima.
L’esordio tra i grandi è datato 21 febbraio 2016 contro l’OFK Belgrado al minuto 70.
Punta potente di 190 centimetri, Transfermarkt gli dà un valore di 500.000 euro. Cifra bassa visti i prezzi attuali.

Vincent Thill

Risultati immagini per Vincent Thill

Considerato l’erede di Pjanic, Vincent Thill è nato il 4 febbraio 2000 in Lussemburgo e ha già debuttato in nazionale. E’ un centrocampista offensivo che, però, a differenza del bosniaco, può giocare anche da seconda punta. Il paragone con lo juventino, più che per le caratteristiche tecniche viene dall’abilità sui piazzati. Molti rideranno pensando alla sua nazionalità, eppure questo ragazzo ha talento da vendere. Di professione attaccante è figlio e fratello d’arte. Gioca nel Metz. Lo scorso anno, in Ligue 2, ha collezionato 8 presenze da titolare. Quest’anno una sola apparizione fin qui, che ne ha segnato il debutto in Ligue 1, il 21 settembre 2016 a 16 anni, 7 mesi e 17 giorni.
Con la sua nazionale il 25 marzo 2016 contro la Bosnia. Il suo primo gol è datato 31 maggio nella sconfitta per 3-1 contro la Nigeri, al 90′.
Transfermarkt gli attribuisce un valore di mercato di 400.000 euro.

Ryan Sessegnon

Risultati immagini per Ryan Sessegnon

Terzino sinistro del Fulham, è già inseguito dalle principali squadre di Premier. Ryan Sessegnon ha debuttato tra i professionisti  in una partita di Coppa di Lega contro il Leyton Orient, il 9 agosto 2016, a 16 anni e 81 giorni. Sette giorni dopo, contro il Leeds in Championship, ha calcato per la prima volta i campi della Championship. Nato il 18 maggio 2000, vanta già 14 presenze da titolare in questa stagione condite da 4 reti. La prima quattro giorni dopo il suo debutto in campionato tra i professionisti al Cardiff.
Terzino di spinta, dotato di grande forza fisica, rischia di essere un crack del prossimo mercato estivo. Il suo valore di mercato, secondo Transfermarkt è di 3.000.000 di euro. Siamo pronti a scomettere che il Fulham lo venderà a cinque volte tanto.

Vinicius

Risultati immagini per Vinicius junior

Nato il 12 luglio del 2000, Vinicius si è messo in mostra nell’ultimo Sudamericano Under 15, segnando 6 reti. Di proprietà del Flamengo, a differenza dei suoi colleghi europei non ha ancora debuttato in prima squadra, ha iniziato a giocare a calcio nell’Escolinha Fla di São Gonçalo. E’ considerato il miglior giocatore del vivaio del Flamengo.
Si tratta di una punta fisicamente forte, ma anche dotata tecnicamente che può giocare anche da ala.
Transfermarkt non gli assegna un valore di mercato, ma il Flamengo lo ha bloccato con una clausola rescissoria di 30 milioni di euro.

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.