Chelsea, individuato il nuovo Terry: si tratta di Laporte

Il Chelsea sta cercando l'erede del capitano Terry, e Mourinho sembra aver messo gli occhi sul giovane gioiellino dell'Athletic Bilbao,Aymeric Laporte.

Chelsea, individuato il nuovo Terry: si tratta di Laporte

 

 

Chelsea individuato il nuovo Terry: si tratta di Laporte

Chelsea individuato il nuovo Terry: si tratta di Laporte

L’Athletic Bilbao è stata da sempre una squadra capace di trasformare le giovani promesse in grandi calciatori. Grazie a un calcio sempre più globale, i “Leoni” hanno ricevuto tante richieste per i loro pezzi più pregiati, l’ultimo di questi Aymeric Laporte, oggetto di grande interesse per moltissime delle squadre europee più forti.

Da come si può leggere su Abola.pt, lo “Special One”, Josè Mourinho, avrebbe già messo gli occhi sull’erede dell’attuale capitano del Chelsea, John Terry: Laporte, giovane centrale difensivo dell’Athletic Bilbao e dell’under21 francese, ha un contratto che lo vincola alla squadra spagnola fino al 2018, con una clausola di rescissione sui 40milioni di euro. Il difensore in poco tempo è già diventato uno dei centrali più promettenti del mondo, perciò sono i molti club che seguono le sue orme. Al momento il ventenne francese non ha ancora voluto lasciare la sua squadra e il suo stadio, il San Mames, e  su alcuni giornali abbiamo potuto apprendere che ha deciso di cambiare agente, non sarà più seguito da Arturo Canales, poiché quest’ultimo si muoveva eccessivamente sul mercato.
Laporte ha collezionato al momento 65 presenze con la maglia rosso-bianca e 15 presenze con le maglie della nazionale U21 e U19 della Francia.

Il Chelsea per ottenere il giovane talento (ha 20 anni), dovrà superare la concorrenza di altri club inglesi e dare al club Basco fra i 35 e 40 milioni di euro. Probabilmente la squadra del tecnico portoghese inizierà già da ora a muoversi per far approdare il centrale francese in Premier League già con la finestra di mercato di Gennaio. Anche se è più probabile che Laporte partirà in estate.
Da notare che l’attuale tecnico del Chelsea, Mourinho, già quando era al Real Madrid, aveva lanciato delle giovani promesse, come il giovane centrale difensivo transalpino, Raphaël Varane.

Alfonso Troianiello

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.