Premier League, Man of the weekend: double choice!

Scopriamo, chi in questa giornata di Premier League si è guadagnato il titolo di man of the week-end scherzando con la propria storia personale.

Premier League, Man of the weekend: double choice!

Questa volta la scelta dell’uomo del weekend della Premier League deve ricadere per forza su due ragazzi, due calciatori che meritano a pieno questo titolo. Si tratta di Charlie Austin e di Adam Johnson. Naturalmente, penserete voi, i motivi per i quali la scelta è caduta su di loro sono chiari, Charlie ha segnato una tripletta mentre Adam ha segnato il gol vittoria al 90′ del Sunderland nel derby contro il Newcastle. E infatti i motivi sono quelli principalmente, ma come sempre esiste qualcosa sotto di ben più grande. Charlie Austin era un comune operaio che il pomeriggio posati gli indumenti e gli attrezzi del lavoro andava ad allenarsi e giocare in quella squadra di ben nove leghe sotto la Premier League e segnava come un forsennato tanto che, sempre a suon di gol, si è guadagnato dopo essere passato in squadre di minor livello, la maglia della squadra del quartiere più famoso di Londra, il Q.P.R. e ancora oggi lotta, combatte e segna per salvare questa squadra e continuare il suo sogno nella Premier League.

Adam Johnson, centrocampista del Sunderland

Adam Johnson, centrocampista del Sunderland

Per Adam Johnson la storia è diversa, perchè per lui la partita tra Newcastle e Sunderland ha un sapore speciale. Lui, tifoso del Newcastle, in una famiglia di tifosi del Sunderland, cresciuto nelle giovanili del Middlesbrough, ha sempre sognato il campo del St’James Park che riusciva a vedere da vicino solamente facendo il raccattapalle. Quindi immaginate la gioia mista a tristezza che avrà provato quando al 90′ si è trovato tra i piedi, in quell’area di rigore che sognava da piccolo, la palla della vittoria per la squadra che la sua famiglia amava ma che lui odiava. Forse gli saranno passati avanti tutti gli anni della sua giovinezza, quando era solo un ragazzino dietro i cartelloni pubblicitari a tifare Newcastle mentre ora era li pronto a distruggerlo. Il destino fa strani scherzi certe volte e il calcio è il suo mezzo preferito. Da annotare con molta felicità, il ritorno di Jonas Gutierrez con la primavera del Newcastle che aveva lasciato il calcio a causa di un tumore ai testicoli ma che ha sconfitto questa guerra ed è pronto a tornare in campo.

Raul Parrella.

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.