Bundesliga, 15a giornata: il Bayern non si ferma, Borussia ancora k.o.

Solo 4 vittorie nella 15a giornata della Bundesliga: vincono Bayern, Herta, Colonia e Hoffenheim

Bundesliga, 15a giornata: il Bayern non si ferma, Borussia ancora k.o.

15a giornata piena di sorprese in Bundesliga: delle prime 6 vince solo il Bayern Monaco. L’Herta Berlino vince lo scontro diretto contro il Borussia e si allontana dalla zona calda, cade anche lo Schalke 04 in casa.

FUGA BAYERN – Il Bayern Monaco non si ferma più e asfalta anche l’Augsburg sorpresa di questo campionato per 0-4. A segno Benatia, Robben (doppietta) e Lewandowski, aumentano così a 9 i punti di vantaggio sul Wolfsburg che non va oltre l’1-1 in casa contro il Paderborn. Dopo il vantaggio iniziale (autogol di Rafa) i verdi sprecano troppo e Perisic sbaglia anche un rigore, così vengono puniti nella ripresa da un rigore di Meha. 1-1 anche tra Leverkusen e Borussia M. che non approfittano del passo falso del Wolsfburg (a segno Calhanoglu e Brouwers). Clamorosa sconfitta in casa dello Schalke 04 dopo 3 vittorie consecutive. Il Colonia passa 1-2 grazie a Uhiaj e Lehmann, inutile il gol di Sanè allo scadere.

LE ALTRE – Clamoroso k.o. del Borussia Dortmund che cade anche nella capitale 1-0 contro l’Herta (Schieber), rimanendo così al 3ultimo posto in piena zona play-out. Nell’altra sfida salvezza, 1-1 tra Mainz e Stoccarda (Geis e Kostic) con la squadra di Stevens che rimane in fondo alla classifica. L’altra triste del campionato, il Werder Brema, pareggia 3-3 allo scadere contro l’Hannover in una gara scoppiettante; a segno Junuzovic, Lorenzen e Selke per i padroni di casa, Stindl, Joselu e Kiyotake per gli ospiti. Nell’altra gara di sabato solo 0-0 tra Friburgo e Amburgo, con un risultato che non accontenta nessuna delle due squadre. Nell’anticipo del venerdi, 3-2 all’87’  tra Hoffenheim e Francoforte (Volland, Szalai e Firmino per gli uomini di casa, Aigner e Seferovic per gli ospiti).

LA CLASSIFICA – Cambia poco la classifica della Bundes: il Bayern allunga a +9 sul Wolsfburg, l’Hoffenheim aggancia lo Schalke e quindi la zona Europa a 23 punti mentre il Colonia e l’Herta escono almeno momentantemante dalla zona calda. In fondo ancora Dortmund terz’ultimo davanti a Werder e Stoccarda.

Alessandro De Santis

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.